Ma dove vivi ?

Un’importante duplice appuntamento per parlare della città e della realtà
in cui viviamo, dei problemi e dei modi di trasformazione, organizzato dalle associazioni
Le città invisibili e Insurgent city, con la collaborazione
di Inbar, WWF e Legambiente.

Mercoledi 23 gennaio 2007 l’incontro avverrà in
due tappe:

la prima parte a Parma, presso l’Oratorio Novo
(biblioteca civica di Vicolo S.Maria) alle ore 18.00,

la seconda a Langhirano, presso il Centro Culturale,
alle ore 21.00.

Sarà disponibile un servizio navetta per collegare i due
eventi (chiedere all’organizzazione tel. 0521-504099).

Ospite dei due appuntamenti è Edoardo Salzano, uno
dei più autorevoli studiosi di urbanistica in Italia, da molti anni punto
di riferimento sulle tematiche urbane sostenibili e sulla partecipazione (autore
di centinaia di saggi e articoli su riviste specializzate, su quotidiani, libri,
e dal 2003 curatore del sito www.eddyburg.it
), che parlerà del suo ultimissimo libro “Ma dove vivi?
La città raccontata
”.

L’obiettivo è aiutare a comprendere la natura della città,
le ragioni della sua crisi, gli strumenti disponibili per concorrere a trasformarla.
L’urbanistica infatti non vince se non diventa un sapere diffuso,
radicato fin dai primi gradi di apprendimento. Da qui nasce l’esigenza di divulgare
le ragioni dell’urbanistica e della pianificazione a un pubblico largo e soprattutto
giovane.

La scelta di proporre due incontri, uno a Parma e uno a Langhirano, è
finalizzata idealmente quasi a contrapporre due mondi che vorremmo ben separati,
la città e la campagna, e che al contrario, irrimediabilmente,
si ritrovano in un’unica poltiglia di “territorio urbanizzato”.

Ciascun incontro rappresenterà un prezioso momento di dibattito
su temi concreti
, della realtà urbana di Parma da una parte,
e dei territori rurali dall’altra.

E’ un testo che appare fondamentale, di base perchè i cittadini possano
esprimere la loro volontà sugli obbiettivi, sulla priorità dei
problemi, sulle soluzioni definite nei piani urbanistici.
Salzano conclude il suo libro domandando:

Dove vivete voi giovani e voi adulti che avete studiato ma conoscete
poco delle cose trattate in questo libro che determinano la vostra vita e il
vostro futuro?

blog comments powered by Disqus